Comitato Festeggiamenti San Giuseppe Casteldaccia

La Nostra Parrocchia



Chiesa Matrice



Nuova Chiesa San Giovanni Paolo II


Il Nostro Parroco
PARROCO SAC. SALVATORE PAGANO
Piazza Matrice 1, 90014 Casteldaccia, PA.
Tel/Fax: 091 953309

Orario delle Messe

ORARIO MESSE FERIALI: ORE 8,30/18,00 (Chiesa Madre)
18,30 (Chiesa Beato Giovanni Paolo II)
ORARIO MESSE FESTIVE: ORE 8,00/10,00/11,30/18,00/19,30 (Chiesa Madre)
11,00 – 18,30 (Chiesa Beato Giovanni Paolo II)

IMPORTANTI CELEBRAZIONI NELL’ANNO LITURGICO

6 GENNAIO: Epifania del signore
18 E 19 MARZO: Solennita’ di san giuseppe
SETTIMANA SANTA: GIOVEDI’ Santo messa in coena domini

VENERDI’ Santo liturgia dell’adorazione
della croce e processione
SABATO Santo veglia pasquale

DOMENICA Pasqua di resurrezione

MESE DI MAGGIO: Pellegrinaggio mariano
CORPUS DOMINI: Processione
AGOSTO: Festa di san giuseppe, processione
2 NOVEMBRE: Commemorazione dei fedeli defunti
8 DICEMBRE: Immacolata concezione, processione
DICEMBRE: Novena mattutina a Gesu’ bambino
24 DICEMBRE: Veglia di natale
25 DICEMBRE: Natale del signore

Messaggio del Parroco

Afferma il sommo pontefice papa Francesco nell’Omelia per la Messa di inizio del suo ministero
petrino il 19 marzo del 2013:“Giuseppe è “custode”, perché sa ascoltare Dio, si lascia guidare
dalla sua volontà, e proprio per questo è ancora più sensibile alle persone che gli sono affidate,
sa leggere con realismo gli awenimenti, è attento a ciò che lo circonda, e sa prendere le decisioni
più sagge. In lui cari amici, vediamo come si risponde alla vocazione di Dio, con disponibilità,
con prontezza”.

San Giuseppe è un santo che si è contraddistinto non per segni prodigiosi ne per ampi discorsi
o insegnamenti cattedratici o grandi gesti plateali, anzi la sua grandezza sta proprio nel suo
farsi piccolo, silenzioso e comunque totalmente disponibile alla volontà di Dio, pronto a fare la
cosa giusta e a prendersi la responsabilità della sua scelta sino in fondo, non temendo né per
la vita né per l’onore mondano, egli tiene fortemente innanzitutto a Dio alla sua gloria, alla sua
volontà, il Dio che promise alla casa di Davide stabilità di trono, gli ha parlato e lo ha coinvolto
nella storia di salvezza che non si ferma nei confini di Israele ma che per tutti i popoli. Lui casto
diventa patriarca di una nuova famiglia e come custodì il capo, Cristo Gesù, custodisce anche
il corpo: la Santa Chiesa di che Gesù Cristo si è acquistata con il sangue sulla croce.
Noi casteldaccesi siamo grati al Signore per averci dato come esempio e patrono questo santo
silenzioso e lavoratore, prudente e ed operativo, affinché come porzione fedele della Chiesa
di Dio possiamo godere anche della sua protezione amorevole.

ll Signore benedica per intercessione di S. Giuseppe e della sua santa sposa Maria, ogni famiglia,
ogni casa;benedica ogni cuore con consolazione paterna ed amorevole; benedica con la prowidenza
necessaria le braccia che desiderano lavorare e a tutti sia garantita pace e prosperità, per diventare
noi benedizione gli uni per gli altri e trasformare la citta terrena in una occasione di vera di comunione
ed armonia nella grazia di Cristo. Buona festa a tutti!

ll Parroco
Sac. Salvatore Pagano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.